hi-ho!

asinello

“I pertinaci sono i sublimi. Chi è soltanto audace non ha che un impulso; chi è soltanto valoroso non ha che un temperamento; chi è soltanto coraggioso non ha che una virtù; l’ostinato nel vero ha la grandezza.”

Victor Hugo

Annunci

19 thoughts on “hi-ho!

  1. Relativamente all’ostinazione, anche Hesse la pensava più o meno allo stesso modo:

    “ C’è una virtù che amo molto, l’unica. Essa ha nome tenacia.
    Delle molte virtù di cui leggiamo nei libri e di cui sentiamo parlare i maestri non so che farmene. E, d’altro canto, tutte le molte virtù che l’uomo si è inventato potrebbero essere raccolte sotto un’unica denominazione. Virtù significa obbedienza. Solo che c’è da chiedersi a chi si obbedisce. Anche la tenacia, infatti, è obbedienza. Ma tutte le altre virtù, tanto amate e lodate, sono obbedienza a leggi che sono state imposte da uomini; soltanto la tenacia non si inchina a queste leggi. Chi è tenace obbedisce infatti a un’altra legge, una legge particolare, assoluta, sacra, la legge che ha in se stesso, il “tenere a se stesso”. “
    Hermann Hesse, “Il coraggio di ogni giorno”

    Mi piace

  2. “Ti chiameremo El Valiente. Sí, è un bel nome per un asino. Neanche i grandi cavalli di don Francisco avrebbero avuto il coraggio di affrontare un puma.
    No, sarebbero scappati soltanto a sentirne l’odore. In tutta questa hacienda ce n’è solo un altro che sarebbe rimasto a combattere come hai fatto tu: Montaña Negra. Ma lui è molto piú grosso di te, Valiente, e ha pure un paio di corna appuntite. Il tuo cuore è coraggioso come il suo”. Bravo Burro – John Fante, te ne consiglio la lettura, perchè a volte essere ostinati è un dovere, altre volte basta solo prendere esempio:)

    Mi piace

    • Ti ringrazio del consiglio e della splendida citazione…devo dire anche che sono proprio d’accordo con te che il non arrendersi è un dovere prima di tutto nei nostri confronti, grazie 1000! un abbraccio :) Valiente!

      Mi piace

    • Teste dure e zucche vuote quelle che si impuntano senza una solida motivazione. E’ più facile pretendere la ragione a forza (io ho!), che elaborare un ragionamento limpido e giustificato dai fatti per il quale inoltre è necessario avere in dotazione un cervello funzionante ;)
      Un sorriso grande a te…

      Mi piace

  3. Quasi impossibile da commentare tant’è completo e compiuto, lo scritto che riporti. E, in genere, io odio le cose complete e compiute. In questo caso non è così, lo amo, ché è l’eccezione che conferma la regola. Te l’ho già detto che odio anche le regole? :P
    Grazie!

    Puffo brontolone.

    Mi piace

    • Ma davvero esiste un completo definitivo? Non ha forse una sua evoluzione o decadimento nel tempo? Nulla è immobile. Anche un’opera d’arte “finita” muta nel tempo il suo valore, ha bisogno di restauro, si rigenera…proprio come non tutte le regole sono irrevocabili o infrangibili… ;)
      Grazie a te brontolone!
      Un abbraccio :)

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...